cerca
 Settembre » Crescita a due cifre per la nostra raccolta 

SOSTENTAMENTO DEL CLERO I PRIMI SEI MESI DEL 2017

Crescita a due cifre per la
nostra raccolta

di PAOLA INGLESE foto di EMANUELA BONGIOVANNI - MAURIZIO COGLIANDRO

Aumentano del 23% le donazioni rispetto ad un anno fa. Exploit anche per l’importo complessivo che supera di slancio il milione e mezzo di euro

 


Resta solido l’aumento di donatori e offerte. E conferma il trend di forte dinamismo della raccolta che da 7 mesi consecutivi, cioè da novembre scorso, avanza in terreno positivo. Al momento di andare in stampa i dati disponibili per i solo bollettini postali (il canale di gran lunga più utilizzato dai fedeli) si fermano al primo semestre 2017, registrando + 23,7% di donazioni rispetto ad un anno fa. Le offerte sono salite da 21.134 a 26.141. In rialzo dell’+11,3% anche la raccolta, che supera di slancio il milione e mezzo di euro.

Nelle stesse settimane di un anno fa si era fermata a 1 milione 359 mila. Chi dona è sempre più prudente, a motivo dell’orizzonte economico incerto per le famiglie italiane: dunque l’offerta media si assesta poco sopra i 50 euro, esattamente a 57,89, rispetto ai 64,34 euro del 2016. Un risultato che trasmette ottimismo, invertendo nettamente la tendenza per cui ormai da anni la raccolta delle Offerte per la missione dei sacerdoti non riusciva a liberarsi del segno ‘meno’.

 
A monte, la grande generosità dei fedeli, la dedizione degli incaricati diocesani per il sovvenire e la nuova stagione di formazione nelle parrocchie, che punta su incontri che spiegano da vicino che cosa significa firmare e donare, mettendo in comune le risorse e vivendo di persona la missione della Chiesa: finora circa 400 eventi formativi in 120 diocesi, con oltre 20 mila partecipanti. Alcune decine inoltre i fedeli che hanno deciso di farsi loro stessi promotori del sovvenire, diventando nuovi incaricati parrocchiali.
“C’è concretamente la possibilità di raggiungere quest’anno un risultato storico per le Offerte - commenta Paolo Cortellessa del centro studi del Servizio Promozione Cei - L’impegno di ciascuno di noi è imprimere una svolta di condivisione all’intero 2017, con tutti i mesi in positivo. Un risultato che non si registrava ormai da 10 anni, dal 2007. Ma la strada è tracciata, sta a noi provarci, seguendo l’esempio degli oltre 25 mila donatori di quest’anno”. L’appello per il prossimo decisivo quadrimestre è a donare, anche poco, in tanti. Ognuno secondo le sue possibilità, “perché - come ricordava san Paolo, promotore della prima colletta per la Chiesa - il Signore ama chi dona con gioia”. 

 

TEMPO DI CONDIVISIONE
Nella tua parrocchia si parla di Offerte?
Porte aperte nelle parrocchie per conoscere il sovvenire. Ogni parroco è invitato a organizzare fino a 2 incontri annuali sui temi Offerte e 8xmille, ricevendo un contributo per la formazione. La condivisione e la corresponsabilità economica verso la Chiesa nascono sul territorio e redistribuiscono risorse al territorio. Per mettere a punto un evento il punto di riferimento è l’incaricato diocesano per il sovvenire.
Info: www.sovvenire.it
Buon lavoro. P.I.
 

Qui sopra il logo della raccolta.
Comunità e diocesi sono invitati a riportarlo nei loro siti web, aggiungendo il link:
www.insiemeaisacerdoti.it


"Cassettina" per le offerte
© Copyright 2010 - Servizio per la Promozione del Sostegno Economico alla Chiesa | E-mail: sovvenire@chiesacattolica.it

Responsabile: Calabresi Dott. Matteo | Via Aurelia, 468 - 00165 Roma (RM) Tel: 06 66398398 - Fax: 06 66398444

Chiesa Cattolica Italiana